"Le blog de quickly"

14 décembre 2010

TENTATIVO WALDORF!!

Ciao a tutti! sono così contenta perchè quello che vedete sotto è il mio primo tentativo di creare una bambola Waldorf! Modelli in giro non ce ne sono e così ho creato un corpo ex novo e la testa ...... la testa! mamma quei capelli! quanta lana comprata, tagliata, cucita alla testa, scucita, modificata....alla fine, dopo innumerevoli tentativi questo è l'effetto finale che mi sembra sia il più "naturale" possibile.
Questa bambola si trova in vendita su MISSHOBBY
IMGP0074

IMGP0075

IMGP0077

IMGP0078

IMGP0079

Posté par quickly à 11:32 - Commentaires [2] - Permalien [#]
Tags : , ,


10 octobre 2010

NEW DOLL PATTERN!

IMGP0076
E' una vita che non posto su questo blog, non ricordo nemmeno più quanto tempo sia passato!
A parte problemi ed impegni di vita quotidiana e non che mi tengono lontana dai miei blog (l'altro che seguo più sistematicamente è hobbiesandbubies.blogspot.com/  , il lavoro mi fa mancare anche lì), devo ammettere che avevo aperto questo su canalblog per un fatto estetico, mi piaceva, cioè l'impostazione grafica sobria quanto basta MA ho sempre avuto difficoltà con la lingua, il francese, che, pur se intuitivo mi resta ostico. E poi mi intrippavano anche le statistiche sugli arrivi!
Cmq, oggi vi mostro una delle mie ultime realizzazioni. Ne ho tantissime da postare e poco tempo per farlo.
Questo è il risultato di un pout-pourry di tipologie di bambole viste qui in rete. Il modello è creato personalmente.
L'uccellino obeso : 0 )) certo, non entra nemmeno con la testa nella sua casetta!
IMGP0079
Madeleine è in vendita su Misshobby , l'equivalente italiano, in ascesa, di ETSY.

IMGP0080

Il tessuto del corpo è invecchiato con il caffè. Questa tecnica mi piace perchè rende il tutto meno preciso, meno "perfetto" e la bambola sembra quasi vissuta. L'abito è di cotone americano, Non Woven felt per il naso, le scarpe, il colletto ed il cappello.
Alla prossima!

Posté par quickly à 20:58 - Commentaires [0] - Permalien [#]
Tags : , , , , , ,

17 février 2010

TILDA'S GARDEN ANGEL

IMGP0037

IMGP0038

IMGP0040

IMGP0042

IMGP0046

IMGP0043

Mi sono cimentata per la prima volta in un angelo tilda del tipo "signorina perbene"...
E pensavo bene prima quando pensavo che fosse un progetto impegnativo!
Questo, però, quando l'ho visto che mi occhieggiava dal nuovo "Tilda summer" non ha fatto altro che mandarmi silenziosi ma insistenti richiami. Ed eccolo qui.
Il risultato mi sembra soddisfacente ma ho trovato difficoltà nell'applicare le braccia!
Ho anche voluto tentare un'espressione del viso un po' meno ingessata e più espressiva e per questo ho ancora delle perplessità.
Bah! ormai è così! Non mi dispiace tutto sommato.
Il prossimo sarà senz'altro quello più cameratesco in salopette.

Posté par quickly à 16:44 - - Commentaires [0] - Permalien [#]
Tags : , ,

09 février 2010

RAGGEDY EYES...

Ed ecco la seconda raggedy della mia vita...!
E' praticamente un ibrido: il corpo è fatto con lo stesso modello della prima ma ho voluto cambiare qualcosa. Il viso è dipinto come quello di un modello visto girovagando per il web.
Ho provato a riprodurlo da me, con riserva che se fosse venuto male , avrei sempre potuto acquistare il pattern originale.
Non vado pazza per le bambole dipinte, mi hanno un'aria talvolta inquietante IMGP0009
come quelle di un tempo ma avevo voglia di tentare qualcosa di nuovo.
I pantaloni sono modello Tilda, riadattati per le proporzioni diverse, la camicia col collare è di Debbie Mumm-Greta Garden angel.
Sarà per i colori più soft, l'espressione perplessa, questa mi piace più della prima di cui al post precedente.
Ancora non ho deciso, però, se la preferisco col cappello o senza.   Che dilemma eh?    : 0 ))

IMGP0008

IMGP0010

IMGP0011

IMGP0014IMGP0007

























IMGP0012

IMGP0013



















IMGP0016

Posté par quickly à 14:10 - Commentaires [0] - Permalien [#]
Tags : , , ,

25 janvier 2010

MY FIRST TEA DYED RAGGEDY!

TA DAAA!!! La mia prima tea-dyed raggedy !
Quando l'ho vista QUI
sono stata letteralmente colta da incontrollabile riso (avete visto il modello "where is the bunny?")ed è stato in quel momento che ho deciso che dovevo averne una, fatta da me, ovvio.
Ho cominciato tracciando le varie parti del corpo, cucendole ed imbottendole.
Le ho immerse nella pentola più grande che ho, piena di the verde ed ai frutti di bosco (: 0 )  )
Per chi vuole provare a tingere con il the od il caffè, le istruzioni qui.
IMGP0008

IMGP0005

Ho lasciato in ammollo le varie gambotte, braccia, teste e corpi fino a che il colore mi pareva essere abbastanza invecchiato e poi, dopo una leggera strizzatina le ho messe in forno, sulla carta da forno a quasi 100°......
......era troppo!....la temperatura era troppo alta e quindi, dopo circa venti minuti tutte le braccia le gambe i tronchi e le teste mandavano un odore di stoffa sbruciacchiata!
L'unica possibilità che avevo era quella di ricacciare tutto in lavatrice con giusto un pelino di varechina....male che vada butto tutto via, mi son detta.
IMGP0009

IMGP0011

Ed invece il risultato, dopo un veloce lavaggio schiarente è stato un colorito più uniforme anche se permangono delle striature di fondo che donano alla bambola un aspetto vissuto quasi naturale.

Insomma, sono passata all'assemblaggio dei vari pezzi e poi alla definizione del viso: naso dipinto come le guance, sfumato calzini e scarpe con l'acrilico, ciglia, sopracciglia e bocca ricamate con filo dmc da ricamo, capelli in lana cuciti.
E poi abito e cappello.

IMGP0012

IMGP0006

IMGP0010

Un grazie speciale ad Antonella di http://bamboledistoffa.ning.com/
che mi ha dato preziosi consigli per i capelli.

Posté par quickly à 08:58 - Commentaires [0] - Permalien [#]
Tags : , , , , ,


17 janvier 2010

SONO ANCORA QUI....

...è passato poco meno di un anno...tra impegni di famiglia, lavoro, salute. Chi mi ha seguito anche sul blog http://hobbiesandbubies.blogspot.com/   
sa che la produzione di manufatti non si è fermata nonostante rallentamenti imposti.
Posterò le foto di alcuni degli ultimi lavori.
Si tratta di regali di natale che ho fatto ad amiche, solo per il gusto di donare, di commissioni in cambio di vile denaro : 0 ))   od oggetti creati solo per placare la "voglia di creare" che poi rimangono in trepidante attesa di trovare una destinazione, sia nella mia casa sia in un'altra.
Comincio subito la carrellata con degli oggetti di bigiotteria in lana infeltrita ad ago e decorata da perline di vetro e fili di seta in tinta. Si tratta di una spilla e relativo anello di lana cardata bianca.
Il bianco ultimamente ha preso il sopravvento nella mia vita...che indichi voglia di "pulizia"...?
IMGP0021

Due anelli sempre in lana infeltrita ad ago, con la base in metallo no-nickel che ho chiamato "creature marine" per i colori con i quali mi erano stati commissionati.....

woolfeltedring


Una borsa estiva creata (pattern by me) con tessuto della collezione "Soiree" di Lila Tueller  acquistato in piena crisi da shopping compulsivo da FATQUARTER  ......


soireebag



Dei cuscini-libro ispirati da "Patchwork pottery"   , per fare i quali mi sono dovuta inventare un modello ed il procedimento, e che poi ho regalato agli insegnanti di mio figlio alla fine dell'anno scolastico....

book


book1



Un trapuntino da divano creato con tessuto acquistato sempre da FATQUARTER
il modello è "estemporaneo"...nel senso che l'ho adattato alla quantità di tessuto che avevo disponibile....

IMGP0009


IMGP0011

























Una ghirlanda di benvenuto modello Tone Finnanger.....

tonewelc

Due angeli della buona notte sempre Tilda Hus.....e nello sfondo un cuscinone in painted stitchery creato inequivocabilmente per una "girl" con tinto in filo rosa e bianco panna...

tilda_hus

eccolo qui:

it_s_a_girl

Un dolcissimo muso d'orsetto ispirato da Joelle Wollf, dipinto ad acrilico su una tavoletta di legno di pino .....

whitebear
whitebear

Due decorazioni ad acrilico sulla pancia di due splendidi orsi fatti a mano in lino antico da Romy......

romy1

romy2

Ed infine uno scorcio di uno dei miei progetti in corso....
Chissà cos'è?........

WIP

Tanti altri progetti ci sono in cantiere, tra i quali un vero orso peloso...
A presto.

29 mars 2009

FELTED BEAR

IMGP0291feltedbearIMGP0289Qualche giorno fa una mia amica mi ha chiesto di farle un fiore in lana cardata infeltrita per coprire un buchetto sul cappotto. Ed io gliel'ho fatto con molto piacere ed è venuto nche bene, ma, volevo farvi vedere cosa ho fatto dopo il fiore, presa da un attacco di passione antica per questa tecnica.
Un orso, mi son detta! tanto per cambiare! E lo voglio grande!
Non avevo fatto i conti con gli aghi da infeltrire...ne avevo uno solo con il relativo pomello (ora non mi viene un termine più adatto).
Quindi, calcolo il tempo disponibile e tenendo conto del fatto che disponevo di un solo ago penso di riuscire a portare a termine il tutto entro l'ora stabilita.
Seeeee!!
Insomma, picchietto e picchietto, picchietto e picchietto ed alla fine del mio tempo disponibile mi accorgo che era troppo morbido. Decido quindi di finire l'infeltrimento ad acqua e ....il risultato è davanti a voi.
AHAH!! povero bestio!
MA mi riservo di recuperarlo al più presto!! anche se non mi dispiace nemmeno così.IMGP0287

Posté par quickly à 22:44 - - Commentaires [0] - Permalien [#]
Tags :

28 février 2009

TILDAS LANDSTED

tildalandsted

lundefugl
























lundefugl1

Posté par quickly à 21:40 - Commentaires [1] - Permalien [#]
Tags : , ,

23 février 2009

TILDAS LANDSTED

IMGP0257
IMGP0258

Posté par quickly à 23:05 - Commentaires [0] - Permalien [#]
Tags : ,

16 février 2009

UN AUTENTICO CASO DI RICICLO

IMGP0256
Finalmente riesco a pubblicare la foto di questo quadro che avevo fatto durante le vacanze di natale.
Questo è un vero caso di riciclo di regali ricevuti ma io l'ho riciclto a mio vantaggio e per la gioia del mio angolo dedicato ai teddy bears e del mio "complesso di peter pan" che in questi frangenti si fa notare. Nella sua precedente vita raffigurava una veduta di Venezia e la cornice era in tono con uno dei colori utilizzati nel dipinto. L'idea del riciclo mi è venuta in seguito ad una discussione con la persona che me lo ha regalato anni or sono. Era molto tempo quindi che mi occhieggiava da sopra la mensola shabby nel patetico tentativo di assomigliare ad uno dei miei e magari di superarli in gradevolezza e vendibilità. All'epoca del regalo, infatti, io dipingevo e l'autore del quadro, con assoluta nonchalance, aveva iniziato a imitare il mio "stile" che ancora in erba stava cercando una definizione. Io utilizzavo colori scuri e decisi?... e copiamose i colori scuri e decisi! io incorniciavo con cornici tono su tono? e copiamose pure le cornici! ... che brutta cosa l'assenza di personalità...
Ora la cornice, da lilla polvere è diventata tortora shabby dopo una bella scartavetrata ed una abbondante mano di acrilico, l'effetto shabby l'ho dato con una generosa mano di cera d'api bianca non tirata, il soggetto è completamente cambiato.
                                   : 0 )
ahah! l'originale sta al fresco dalla parte del muro. Si mantiene per i posteri.
Gli orsetti sono di Joelle Wolff.

Posté par quickly à 20:18 - - Commentaires [0] - Permalien [#]
Tags : ,